venerdì 25 novembre 2016

Lamezia,Ferrise(Azione identitaria):"per le festività natalizie,boicottare attività cinesi ed acquistare presso esercenti italiani"

Lamezia 25 novembre 2016-Lamezia Terme 25 novembre 2016-Nell’imminenza di queste festività natalizie in cui la città si prepara ad avvolgersi in un clima di festa e di calore, invito la comunità lametina ad accogliere intensamente questo magico periodo vivendo il più possibile il centro di Lamezia, nelle sue principali macroaree degli ex comuni di Nicastro e Sambiase. Invito quei miei concittadini che saranno impegnati nelle compere di addobbi natalizi e regali vari, ad acquistare presso gli esercenti locali italiani, boicottando tutte quelle attività commerciali straniere che sono ormai radicate sul territorio, come ad esempio quelle di nazionalità cinese e che tanto danno arrecano ai commercianti autoctoni . Una scelta questa anche per premiare lo sforzo di quei commercianti lametini che quest’anno, autotassandosi e rompendo pertanto quella passiva consuetudine consolidata di aspettare che qualcuno pensi per loro, con grande intraprendenza hanno deciso di fare rete da soli organizzandosi in vista del Natale, cercando di riportare il nostro centro ai fasti di un tempo, quando assurgeva a vera attrattiva commerciale per tutta la Calabria . In questo contesto festivo la nostra comunità può rendersi attivamente partecipe di tutto un indotto economico che non andrà perduto, sostenendo cosi artigiani e commercianti dei centri storici di Lamezia che, da questo periodo, potranno ricavarne una salutare boccata d’ossigeno . Una parte importante nel sostenere tutto questo dovrà anche farla l’amministrazione comunale, la quale, accanto ai vari programmi di intrattenimento e di spettacolo nelle strade e nelle piazze, potrebbe favorire l’afflusso del popolo al centro città attraverso la sospensione dei pagamenti delle tanto odiose per tutti, strisce blu, un modo semplice ed efficace questo per rendere più fruibile e con meno ostacoli l’accesso alle attività commerciali lungo il centralissimo Corso Nicotera e traverse adiacenti . Noi di Azione Identitaria ci auguriamo che sia un Natale oltre che di gioia e di pace, anche importante dal punto di vista economico per le nostre attività commerciali ed artigianali, sempre più strette nella morsa della crisi e con enormi difficoltà che si trascinano durante l’intero arco dell’anno.

Vincenzo Ferrise 

Azione identitaria